Legionella: se la conosci, la eviti

Gli ultimi casi di legionella registrati in Lombardia mettono in luce un fenomeno dalle proporzioni sempre più dilaganti, ovvero, l’assenza di controlli programmati, la carenza di azioni manutentive e la mancanza di informazioni e dei vari soggetti coinvolti quali, amministratori, proprietari, occupanti, installatori e manutentori.

A tal proposito, Teams Solutions ha partecipato con il proprio staff, alla realizzazione di un servizio giornalistico, di cui, un estratto, è andato in onda mercoledì sera 29/10/2014, durante la trasmissione di Italia Uno “Le iene” illustrandone i diversi aspetti della fenomenologia (come si viene contagiati, gli effetti sulla salute, i controlli diagnostici e le azioni necessarie a sanificare o bonificare gli impianti o gli apparecchi).

E’ sempre doloroso e di certo non piacevole approfondire queste notizie ma noi crediamo però che l’ignoranza e la sottovalutazione delle conseguenze sia ancora più grave e rischiosa.

E’ quindi fondamentale che gli installatori e i manutentori di impianti termici di climatizzazione estiva ed invernale, nonché di impianti idricosanitari, nell’ambito dei rispettivi ruoli, abbiano la consapevolezza di poter essere protagonisti nel prevedere e mitigare questi fenomeni, che mettono a repentaglio la cosa più preziosa che esiste: la salute umana.

E’ importante che gli operatori del settore, oltre a prendersi cura degli impianti tecnologici installati nelle case, si prendano cura soprattutto delle persone che ci abitano.

Fare corretta informazione aiuta a sensibilizzare le persone, e noi siamo continuamente impegnati a farlo ed aver coinvolto, anche con toni “forti ” 2.500.000 famiglie, aiuta a creare consapevolezza ed il servizio persegue l’obiettivo di sensibilizzare una vasta platea su un tema che necessita di professionisti in grado di rappresentare la soluzione, con lo scopo di rendere gli impianti veramente al servizio delle persone, privilegiando gli aspetti di sicurezza e salute, oltre che di efficienza.

Le attuali e future evoluzioni normative e gli orientamenti dei mercati ci propongono nuovi scenari legati alle manutenzioni, alle riqualificazioni e agli adeguamenti degli impianti, sicuramente più complessi ma assolutamente più profittevoli.

Per visualizzare la puntata clicca sul seguente link:

http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/10/29/ruggeri-ebola-o-legionella-di-cosa-preoccuparsi-_8899.shtml

Tags: